giovedì 27 novembre 2014

Mini pie di mele, arancia e cannella





Eccomi qui finalmente a casetta mia, dopo il tour de force del "Dolce...mente Tour"!! Devo dire che l' ultima settimana è stata davvero una corsa continua...due presentazioni consecutive prima a Torino e il giorno dopo a Roma, mi hanno letteralmente distrutta ma nello stesso tempo mi hanno reso felice!! E' bellissimo incontrare tante persone che non vedono l' ora di sfogliare il mio Dolce...mente! E' davvero un carico forte di emozioni!! Perciò non mi lamento di certo, anzi approfitto di questi pochi giorni di pausa per ricaricarmi un pochino e terminare alcuni lavori in sospeso prima di rimettermi in viaggio la prossima settimana! Stavolta però, sarà un viaggio di piacere che non vedo l' ora di fare...me ne vado qualche giorno nella splendida Berlino a respirare in anticipo l' aria di Natale!! Non vedo l' ora...ho proprio bisogno di staccare per un attimo la spina anche se, già lo so, sarà difficile farlo proprio del tutto!! Questo perché il giorno dopo il rientro dalla vacanza mi aspetta Milano...e stavolta di nuovo per il "Dolce...mente Tour"!! Quindi vi anticipo già da adesso, care amiche e amici milanesi che il 10 dicembre sarò da voi!! Vi informerò meglio comunque nei prossimi giorni!! Così, in questi pochi giorni di pausa, tra una valigia e l' altra da preparare, bisogna anche organizzarsi per gli addobbi natalizi...non sia mai che parto senza prima aver fatto l' albero di Natale!?! Lo so che non sono normale...ma nella mia mente, io sono già  in piena modalità "Christmas Time"!!! E naturalmente lo è anche la cucina, anche se ultimamente pure ai  fornelli vado sempre di corsa!! Il dolcetto però non può mancare e per merito di un panetto di pasta brisée dimenticata nel freezer, nascono queste semplici mini (ma proprio mini!!!!)  pie di mele! Un attimo per farle e un attimo per finirle...troppo buone!! E' inutile dirvi, quanto il profumo di queste tortine possa ricordare l' aria di Natale!! E così, visto che il "Christmas Time" si è già impossessato di me, con i ritagli di pasta ho ricavato delle piccole stelline  da sgranocchiare subito...deliziose!! 


MINI PIE DI MELE
ARANCIA E CANNELLA


Ingredienti
(per circa 16 mini tortine) 
250 g di pasta brisée (vedi qui)
2 mele grandi
1 arancia piccola (bio)
2 cucchiai di zucchero di canna
1 cucchiaino di cannella
un pizzico di chiodi di garogano in polvere
Per la finitura
2 cucchiai di latte
1 cucchiaio di zucchero semolato

Vi serviranno anche degli stampi per tartellette da 5 cm di diametro
e dei tagliabiscotti rotondi

Procedimento
Sbucciare le mele e tagliarle a cubetti piccolissimi dentro una ciotola; unire lo zucchero di canna, il succo e la buccia dell' arancia grattugiata, amalgamare bene e lasciare da parte. Stendere la pasta brisée in una sfoglia sottile di circa 2 mm di spessore, poi con l' aiuto di due tagliabiscotti rotondi (uno più grande e l' altro più piccolo) ricavare dei cerchi leggermente più grandi degli stampi (serviranno per le basi), e altrettanti cerchi più piccoli (serviranno per chiudere). Praticare un incisione al centro di ogni coperchietto con uno stampino piccolissimo (il mio a forma di stella), altrimenti, se non possedete uno stampo così piccolo,  potete fare un incisione anche con un coltello.  Foderare gli stampi con le basi di pasta facendola aderire bene ai bordi e punzecchiando il fondo con i rebbi di una forchetta. Distribuire all' interno di ognuna il composto di mele sgocciolato dal liquido, quindi porre su ogni tortina i coperchietti facendoli aderire bene alla pasta sottostante. Spennellare con il latte e spolverare infine con lo zucchero semolato. Cuocere nel forno già caldo a 180°C per circa 30 minuti, quindi togliere dal forno e sformare subito; lasciare raffreddare su una gratella per dolci.
















Appuntamento alla prossima settimana!

Un bacio...Patrizia






venerdì 21 novembre 2014

Inizia il "Dolce...mente Tour"! Prime due tappe...TORINO e ROMA





Eccomi qui, per dirvi innanzitutto che sono vivaaa!!!! E soprattutto, sopravvissuta alla grande prova del debutto ufficiale di Dolce...mente (prestissimo il post)! Ed ora, dopo qualche giorno di pausa (pausa si fa per dire!!!), mi appresto ad iniziare il "Dolce...mente Tour"!! Ecco allora le prime due tappe, due presentazioni consecutive in due diverse città...Torino e Roma!! Comincio quindi a girare per l' Italia e naturalmente, sempre con il mio Dolce...mente sotto il braccio!! Oggi pomeriggio avrò l' onore di essere a Torino, ospite della dolce kermesse CioccolaTO'!! Mi troverete alle ore 18 in Piazza San Carlo per l' appuntamento "Cioccolata con l' autore" dove scambieremo due chiacchiere insieme in compagnia di una piacevole tazza di cioccolata calda!! Domani invece sarò di nuovo a Roma per presentare Dolce...mente nella libreria ARION MONTI in Via Cavour, 255 alle ore 17,00. E' sottinteso che siete tutti invitati e se vi farà piacere, potrete tornare a casa con una copia del libro con tanto di dedica autografata!! Mamma mia...quanto mi fa strano!!!! Allora, ricapitoliamo...oggi, venerdì 21 novembre alle ore 18,00 a Torino e domani, sabato 22 novembre alle ore 17 a Roma!! Vi aspetto tutti...non mancate!!! 






Appuntamento alla prossima settimana, 
con gli ultimi aggiornamenti, ma soprattutto
con una nuova ricetta!!!


Buon week end

Un bacio...Patrizia






lunedì 10 novembre 2014

Dolce...mente è finalmente nelle mie mani!! E da oggi potete averlo anche voi!! Consigli su come acquistarlo...




E' passata una settimana dal giorno del grande annuncio e finalmente è arrivato il momento del debutto ufficiale per Dolce...mente!! Da oggi anche voi potrete sfogliarlo ed io sono tanto curiosa di sapere cosa ne pensate!! Io l' ho visto solo qualche giorno fa e quando l' ho preso tra le mani è stata davvero una grande emozione!! L' ho guardato, accarezzato, coccolato...proprio come si fa con un neonato! Perché  Dolce...mente è la mia dolce creatura appena nata...il mio sogno che e diventato realtà! In questa settimana ho vissuto come in un limbo, perché essermi tolta il peso di confidarvi il mio segreto mi ha fatto sentire leggera come una piuma...E nonostante la grande tensione e l' ansia che ormai si sono radicate dentro di me, devo dire che è stata davvero una bella settimana!! E voi? Voi siete stati splendidi...meravigliosi!! Mai avrei pensato di avere tanto affetto intorno a me! Mi avete riempita di complimenti, di belle parole, di affetto! Mi avete scritto in tantissimi, qui nel blog, su Facebook, in privato...mi avete davvero emozionato!! Ed ora?? Ed ora viene il bello!!! Perché da oggi Dolce...mente potrà arrivare finalmente nelle vostre case e mi auguro immensamente che piaccia anche a voi!! Insomma...spero di non deludere le vostre aspettative, capito?? E si, perché qui entra in gioco niente di meno che la "sindrome dell' ansia da prestazione"!!! Ahahah...vi sembra assurdo eh? Ma vi assicuro che è così!! Comunque, sarà quel che sarà...l' importante è mettersi in gioco, ed io, con modestia ed in punta di piedi, l' ho fatto!! Adesso non mi resta che aspettare ancora qualche ora per vedere la prima reazione del pubblico, perché oggi Dolce...mente verrà presentato al ristorante LA VERANDA in Borgo S. Spirito 73! Ospiti di questa presentazione saranno solo gli addetti alla stampa, qualche blogger e gli amici più intimi...Ma non temete!! Prestissimo, sempre a Roma, ce ne saranno altre dove tutti, ma proprio tutti, potrete (anzi dovete!!) partecipare! Naturalmente, ci stiamo anche organizzando per delle presentazioni in vari posti d' Italia, così che potrò salutare di nuovo vecchie amiche e conoscerne delle nuove!! Perciò, non perdetemi di vista e rimanete sintonizzati, perché mano a mano vi aggiornerò su luoghi e date dei prossimi eventi!! Adesso invece vi lascio qualche info riguardo la vendita di Dolce...mente! Sappiate che la GIRAMONDO GOURMAND Editore è una piccola casa editrice che non ha distributore, quindi tutto il lavoro per far arrivare il libro in più posti possibili, lo stiamo facendo noi e per questo vi dico che vi aggiornerò strada facendo, perché in tanti ci stanno rispondendo contenti di accogliere "Dolce...mente" nel loro negozio!! Intanto vi ricordo che, oltre ad essere acquistato da subito online (clicca qui), da oggi stesso può essere ordinato in qualsiasi libreria d' Italia! Inoltre in alcuni punti vendita "Dolce...mente" è già arrivato!! Qui sotto tutte le info che periodicamente verranno aggiornate!!





Ed ora non mi resta che ringraziarvi tutti per avermi fatto compagnia in questa settimana che sembrava non passare mai, e concentrarmi su quello che mi aspetta tra poche ore!!! 

Un grande bacio a tutti

Patrizia




COME E DOVE ACQUISTARE Dolce...mente


VENDITA ONLINE

direttamente sul sito Giramondo Gourmand Editore
pagamento con Carta di Credito/Paypal/Bonifico Bancario
spedizione immediata e arrivo entro 48 ore

€ 22,00
spese di spedizione incluse



IN TUTTE LE LIBRERIE D' ITALIA

Consegnate al vostro libraio di fiducia la mail della 
casa editrice:info@giramondogourmand.it e ditegli di scrivere per effettuare il vostro ordine, ci vorranno pochi minuti. Il libro verrà inviato entro 48 ore alla vostra libreria, SENZA SPESE DI SPEDIZIONE AGGIUNTIVE.



PUNTI VENDITA  DOVE E' GIA' DISPONIBILE
(DIVISI PER REGIONE)

LAZIO
Mondadori Point – Edicolè Roma
Via Gabriello Chiabrera, 138 Roma
tel. +39/06 5412748
------------------------
Castroni
Via Nazionale, 71 Roma
------------------------

Peroni
Piazza dell´Unitá 16/17 - 00192 Roma 

Tel: 06.3230488

------------------------
Farmacia Nuova Florida
L.go Genova, 8 Ardea (RM)
tel. +39/06 9130433
--------------------------
Libreria Arion Monti
Via Cavour, 255 Roma




PIEMONTE
Libreria Colibrì 
via Arduino 14, Cuorgnè (To)
tel. +39/0124 650384
------------------------

Libreria Il Punto
corso Torino 100, Rivarolo C.se (To)
tel. +39/0124 26492
------------------------

Libreria Cossavella
corso Cavour 64, Ivrea (To)
tel. +39/0125 641429
------------------------

Il gusto di Carmilla
via San Donato 29, Torino
tel. +39/011 4274001



LOMBARDIA

Hic Enoteche
via Spallanzani 11, Milano (mm Porta Venezia),
tel. +39/392 1372252
hic@hicenoteche.com



VALLE D' AOSTA

Libreria Aubert
Via Edouard Aubert 46, Aosta
tel. +39/0165 262587
------------------------

Libreria À la page
via Porte Pretoriane 14, Aosta
tel. +39/0165 548851


LIBRERIE IN CONTATTO CON NOI

Quartiere Latino Libri di Dino Lovat
Via XI Febbraio, 34
31015 Conegliano (TV)

Libreria Margaroli
Corso Mameli 55
28921 Verbania Intra (VB)

Area Libri Snc
Via alla Chiesa 14
20831 Seregno (MB)

Viste & Riviste di Trivieri Christian
Corso Sempione 118
San Vittore Olona 20028

Libreria Nuova Idea
Viale Fassò 26
13011 Borgosesia (VC)

Libreria 55
di Elisa Caldara
Via Palestro 55
10045 Piossasco (To)

Libreria Il Ponte sulla Dora
via Pisa 46
10153 Torino

Libreria Pangea sas
via San Martino e Solferinoi 106
35122 Padova

Libreria Atlantide
via Giuseppe Mazzini 93,
40024 Castel San Pietro Bologna (Bo)
tel. +39/051 6951180



lunedì 3 novembre 2014

"Dolce...mente" vi confido un segreto! Il mio libro!!

Ho pensato tante volte a questo post! L' ho immaginato nella mia mente, nel mio cuore...ma poi come spesso capita, quando arriva il momento di scriverlo, la mente si annebbia e le parole si bloccano! Così per un attimo pensi proprio che questo post non riuscirai a scriverlo mai!! Come ho pensato più volte che mai sarei riuscita in quell' impresa più grande di me che ormai era diventata una sfida...e  più volte sono stata sul punto di abbandonare tutto!! Ma alla fine ci sono riuscita, ricetta per ricetta, testo per testo, foto per foto...e finalmente sono felice di potervi dire che tra pochi giorni uscirà il mio libro! Un libro che ancora non ho visto dal vivo ma solo in pdf perché solo oggi verrà consegnato dalla tipografia alla casa editrice e quindi devo aspettare ancora qualche giorno prima di averlo tra le mani! Ed io nel frattempo fremo come una bambina che aspetta il suo regalo di Natale...il mio dolce regalo!! Fino ad ora non vi ho detto cosa mi ha tenuto impegnata negli ultimi tempi, ma finalmente è arrivato il momento di confidarvi quel segreto che ormai scalpitava per essere svelato!! Perché a volte è necessario condividere quello che si prova, quello che ci fa gioire e nello stesso tempo ci preoccupa, non ci fa dormire!! Perciò eccomi qui, nel mio "angolino goloso" a chiedervi di fare il tifo per me e di sostenermi in quest' avventura che sta per iniziare!! Ancora qualche giorno di attesa e "Dolce...mente" potrà essere anche nelle vostre mani! La data di uscita è fissata per il 10 novembre ed io, nel frattempo, cercherò di tenervi aggiornati...Stay Tunned!!






Un bacio...Patrizia







giovedì 30 ottobre 2014

Patè di Speculoos





Oggi un post davvero veloce, come veloce è la ricetta che sto per proporvi, non per questo però meno golosa delle altre!!! Conoscete sicuramente gli Speculoos, i deliziosi biscotti speziati del nord Europa...E per caso conoscete anche il patè di speculoos? Lo avete mai assaggiato? Personalmente l' ho scoperto solo due anni fa al Salone del Gusto di Torino dove ho comprato un barattolino di quella crema golosa...ed è stato amore al primo assaggio!!! Di ritorno a Roma mi sono ricordata di averlo visto nel libro "Regali golosi" di Sigrid Verbert e quindi ho pensato che avrei dovuto farlo al più presto! Poi come al solito le ricette da fare sono sempre tante e allora il patè di speculoos è finito nella "to do list" culinaria! Qualche giorno fa però, quei biscotti deliziosi mi sono capitati tra le mani e allora ho avuto un flash...il patè!!! Stavolta lo faccio...e così è stato!! Praticamente in pochi minuti ho potuto affondare di nuovo il cucchiaino in quella crema stragolosa!! Vi lascio perciò la ricetta insieme ad un consiglio assolutamente da non sottovalutare! Il patè di Speculoos crea dipendenza...e non sto scherzando!! Provare per credere!


PATE' DI SPECULOOS


Ingredienti
(per due barattolini medi)
100 g di Speculoos
20 g di zucchero di canna
40 g di miele
70 ml di latte
60 g di cioccolato bianco
30 ml di olio di mais

Procedimento
Disporre di biscotti in una placca e metterli nel forno già caldo a 150°C per 10 minuti. Tritare gli Speculoos nel mixer fino a ridurli in polvere, poi trasferirli in una ciotola insieme al cioccolato spezzettato. In un pentolino scaldare il latte insieme al miele e allo zucchero e unire il composto ai biscotti tritati e al cioccolato. Amalgamare bene il tutto fino a che il cioccolato non sarà completamente sciolto e per ultimo aggiungere anche l' olio. Versare la crema nei barattoli e lasciare raffreddare a temperatura ambiente. Si conserva ben chiusa in frigorifero.




Ottima spalmata sul pane, su una brioche o semplicemente  mangiata a cucchiaiate!! L' importante è riuscire a fermarsi!!!






E anche per oggi è tutto!

Vi auguro un divertente Halloween
 e un sereno week end!!


Rimanete collegati però e non perdetemi di vista...


Lunedì sarò di nuovo qui per fare due chiacchiere con voi 
e per confidarvi una cosa!

Un bacio...Patrizia







lunedì 27 ottobre 2014

Supplì al telefono....e le nostre ricette di famiglia su A Tavola





Dovete sapere che aspetto sempre con una certa ansia l' uscita del nuovo numero di A Tavola! Questa volta però era diverso...l' attesa era ancora più trepidante perché sapevo che sfogliare quelle pagine avrebbero suscitato in me forti emozioni! Sapevo che vedere vecchie fotografie di me bambina insieme ai miei genitori mi avrebbe fatto un certo effetto...e così è stato! Praticamente diciamo che questa volta non ho retto la botta e qualche lacrimuccia è scesa irrefrenabile sulle mie guance!! Poi si è aggiunta anche la sorpresa di vedere che la copertina di questo mese era la mia...la mia "frittata in trippa" messa lì in bella vista!!! Mamma mia che sensazione!! Insomma, questa volta è stato un susseguirsi di emozioni che non immaginavo proprio e che difficilmente si riesce a descrivere!! Vi invito perciò ad andare subito in edicola perché nel numero di novembre troverete un' atmosfera particolare! Troverete le nostre vecchie ricette di famiglia contornate dalle nostre fotografie d' epoca che vi porteranno in un clima caldo e accogliente come volevamo che fosse!! Diciamo che anche stavolta la nostra Daniela Lucisano ha centrato in pieno quello che si era prefissata...il "comfort food" in assoluto per coccolarvi in questo mese autunnale!!! Le ricette che troverete sono prese dalle cucine delle nostre mamme, nonne, zie...e che per l' occasione sono ritornate protagoniste delle nostre cucine!!! Davvero molto bello, ve lo consiglio davvero!!
Ho scelto di mostrarvi subito la ricetta dei SUPPLI', forse perché è quella che più di tutte mi riporta all' istante nella cucina di mia madre, quando tutti aspettavamo trepidanti di addentare quelle pallette di riso bollenti dal cuore filante!! Dovete sapere che una volta ne ha preparati addirittura 90 e volete sapere perché? Li doveva fare assaggiare ad una famiglia milanese, nostra ospite, che non li aveva mai mangiati...e incredibilmente sono finiti tutti!!! Ancora oggi, ogni volta che li faccio, ricordo quel giorno con nostalgia e mi viene sempre da ridere!!


SUPPLI' AL TELEFONO

Ingredienti
(per circa 14 pezzi)
400 g di riso
400 g di ragù di carne
4 cucchiai di parmigiano grattugiato
200 g di mozzarella tagliata a bastoncini
2 uova intere
farina q.b.
pangrattato q.b.
sale q.b.
olio di arachide per friggere q.b.

Procedimento
Lessare il riso e condirlo con il ragù e il parmigiano poi allargarlo su un piano di lavoro per farlo raffreddare bene. Formare i supplì procedendo così: mettere sul palmo della mano un paio di cucchiai di riso, disporre al centro un bastoncino di mozzarella e poi chiudere il tutto dando una forma ovale e pressando bene con le mani. Procedere fino alla fine degli ingredienti quindi impanare ogni supplì prima nella farina, poi nelle uova sbattute con un pizzico di sale e, infine, nel pangrattato. Friggere pochi supplì alla volta in abbondante olio bollente, girandoli su tutti i lati fino a che saranno perfettamente dorati; scolarli su carta assorbente e servire subito.





Un piccolo collage delle mie ricette 
e delle mie foto di famiglia...




Ed ecco infine la mia copertina!!

Ahahah...lasciatemi ancora un attimo di celebrità!!!

E mi raccomando...correte subito in edicola!






E per oggi abbiamo finito...

Come avrete visto la ricetta di oggi è stata 
di nuovo un "intermezzo salato"!
Ma tranquilli...i prossimi post saranno tutti dolcissimi!!


Approfitto infine per scusarmi di essere sparita di nuovo,
ma presto potrò svelarvi finalmente 
cosa mi sta tenendo occupata in questo periodo!!

Perciò non perdetemi di vista!

STAY TUNNED...


A prestissimo

Un bacio...Patrizia






giovedì 2 ottobre 2014

Dedicato ad un' amica....Crostoni con ricotta e pomodorini Confit

Cara Milena, questo post lo dedico a te! Sì, proprio a te...perchè ieri mentre stavo finendo di sistemare le foto ho appreso della tua scomparsa e in un attimo mi sono ritrovata a piangere per il destino crudele che ti ha portato via! A te che sei stata una delle prime blogger che ho seguito e che ho sempre stimato...A te che dovevi unirti alla "nostra vacanza estiva" a casa di Patty nella vostra meravigliosa terra e che per motivi di salute non sei riuscita a venire...non immagini quanto ci sia dispiaciuto e te lo abbiamo detto!! A te perché ho ancora conservata in un cassetto la saponetta che avevo preparato per te e che non sono riuscita a darti...c' è ancora attaccata la targhettina con il tuo nome e credo che rimarrà custodita lì per sempre!! A te che discretamente e con coraggio hai affrontato la tua battaglia che purtroppo troppo spesso non si riesce a combattere come si vorrebbe!! A te perché alla fine sono certa che questa ricetta ti sarebbe piaciuta...semplice e mediterranea proprio come lo eri tu! A te che rimarrai per sempre nel mio cuore...ciao dolce ragazza!

Quando ho appreso della triste notizia
il post qui sotto lo avevo già scritto.
Ho deciso però di lasciarlo così come era, 
perché sono sicura che anche lei avrebbe fatto così...


Come ben sapete, collaboro ormai da diverso tempo con la rivista A Tavola e quindi ogni mese è un motivo in più per non vedere l' ora di sfogliarlo!! Ebbene, questo mese in realtà ero più curiosa del solito perché non vedevo l' ora di sentirne anche il profumo!! E sì, avete capito bene...anche il profumo!! Perché sulla copertina del numero di ottobre, oltre ad ammirare una bellissima torta al cioccolato, avrete anche la possibilità di sentirne l' odore!!! Come? Grattando la copertina!!!! Troppo forte...grattare la torta e sentire l' aroma del cioccolato!! Bellissimo!! Quindi il consiglio che posso darvi, è di andare in edicola (se ancora non lo avete fatto!!) e di mettervi subito comode a sfogliare la rivista! Troverete delle ricette davvero interessanti per l' inizio di quest' autunno e dei menù completi divisi per colore, tra cui il rosso...il mio!! Ho scelto per voi i crostoni con ricotta e pomodorini confit...davvero deliziosi!! 



CROSTONI CON RICOTTA 
E POMODORINI CONFIT


Ingredienti
6 fette di pane casareccio 
2 etti di ricotta di pecora
q.b. di pomodorini confit* 

Procedimento
Mettere le fette di pane sotto il grill del forno già caldo e farle tostare su entrambe i lati. Togliere dal forno e spalmare la ricotta  su ogni fetta; distribuire infine i pomodorini confit e servire subito.

*Ingredienti e Procedimento
 per i Pomodorini Confit
1 cestino di pomodorini  
1 spicchio d’ aglio
 2 cucchiai di origano secco
 2 cucchiai di zucchero semolato
 olio extra vergine d’ oliva q.b.
 sale e pepe q.b.
--------------
Dopo aver lavato i pomodorini tagliarli a metà e disporli su una teglia rivestita con carta da forno con la parte della buccia verso il basso. Sbucciare l’ aglio, tritarlo finemente e distribuirlo sui pomodorini, poi spolverarli con l’ origano e lo zucchero. Distribuire una generosa dose d’ olio e infine aggiungere sale e pepe a piacere. Cuocere nel forno già caldo a 150°C per circa un’ ora e ½ poi sfornare e lasciare raffreddare.
Consiglio: i pomodorini Confit si conservano per qualche giorno mettndoli in un barattolo di vetro con chiusura ermetica e riposti in frigorifero. Per una
conservazione più lunga invece è necessario sterilizzare precedentemente il barattolo e coprirli completamente con dell' olio evo; si conservano così anche un paio di mesi.













Scoprirete le altre ricette del mio "Menù in rosso" 
sulla rivista A tavola...






A presto

Un bacio...Patrizia