lunedì 10 ottobre 2011

Intermezzi salati: Mini quiche lorraine con cipolle rosse stufate

Buongiorno e buon inizio di settimana!! Sono sicura che tutti voi conosciate la quiche lorraine, la deliziosa torta salta di origine francese a base di uova, panna e pancetta. Col passare del tempo, la ricetta originaria di questa torta della regione della Lorena si è evoluta e spesso ci viene proposta con l' aggiunta di altri ingredienti, specialmente verdure. Personalmente è una torta che amo fare spesso, sia per il successo che riscuote ogni volta, sia per la semplicità nell' esecuzione. Tra l' altro, con le basi di pasta brisée disponibili ormai in ogni supermercato, la velocità nel prepararla è davvero sorprendente. Certamente se avete del tempo sarà sicuramente migliore con una pasta brisée home-made ma, credetemi, anche con l' altra non è niente male! Giusto l' altra sera ho deciso di proporla come stuzzichino per accompagnare l' aperitivo, in versione mini e con l' aggiunta di cipolle rosse.  E' nata cosìl' idea di queste...
Quiche lorraine 
con cipolle rosse stufate
Ingredienti
per 10 mini quiche
Un rotolo di pasta brisée
un uovo intero
100 ml di panna fresca 
80 g di pancetta affumicata
2 cucchiai di parmigiano
2 cipolle rosse
3 cucchiai di olio e.v.
sale e pepe q.b. 
Procedimento
In un padellino soffriggere la pancetta con un cucchiaio d' olio, quindi lasciare da parte. Sbattere l' uovo e la panna in una ciotola, salare e pepare e infine  aggiungere il parmigiano. Srotolare il rotolo di pasta brisée e ricavare dei cerchi un paio di cm più grandi del diametro delle vostre formine. Rivestite quindi le formine facendo bene aderire la pasta e punzecchiare con una forchetta la superficie. Distribuire dentro ognuna la pancetta rosolata, quindi versare il composto di panna e uovo fino a pochi millimetri dall' orlo. Mettere nel forno già caldo a 190° per circa 20 minuti o fino a che non avranno preso colore. Nel frattempo che tortine cuociono pulire e tagliare finemente le cipolle, quindi stufarle con due cucchiai di olio in una padella con coperchio. Salare e pepare e spegnere quando saranno cotte. A cottura ultimata delle quiche, sfornare e distribuire un cucchiaino di cipolle sulla superficie di ognuna. Lasciare stiepidire e servire. 
Ecco le immagini che riassumono le semplici operazioni da fare


Semplice e deliziosa!!!

E con questa foto vi saluto, oggi è lunedì e si torna al lavoro...  
Arrivederci al prossimo post con una novità da non perdere!! 
Un bacio...Patrizia




Con questa ricetta partecipo al contest Le torte dolci e salate





e al contest Take Away 
della carissima Imma del blog Dolci a gogo...



e anche al contest Capolavori da gustare
di Fujiko del blog La ricetta della felicità














33 commenti:

  1. Che belle e sfiziose ne mangerei subito una ^_^
    bravissima troppo belle le farò!
    Buona giornata ^_^

    RispondiElimina
  2. wow che buone..la quiche mi fa impazzire!

    RispondiElimina
  3. Patrizia molto gustoso l'abbianamento con le cipolle. Anche io amo molto questa quiche, ottimo suggerimento il tuo!!

    RispondiElimina
  4. Io come sai sono un'appassionata di quiche, e piccole le trovo sfiziosissime !!! E le cipolle poi, le metterei ovunque !!
    Un bacione carissima, buona giornata

    RispondiElimina
  5. Oltre che essere semplicemente spettacolari nella presentazione, immagino lo siano anche da gustare!

    RispondiElimina
  6. Quel “cappellino” di cipolle rosse come si suol dire è la ciliegina sulla torta per queste quiche già di per se gustosissime. Uno sfizio salato moooooolto appetitoso. Un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
  7. Uno stuzzichini dai colori meravigliosi e dal sapore intrigantissimo una vera tentazione da spazzolare in 5 minuti!!bacioni,Imma

    RispondiElimina
  8. adoro le cipolle... con queste quiche mi prendi proprio per le papille...

    RispondiElimina
  9. ma è fenomenale!!!
    mi piace ed è veloce e semplice, un piattino per la sera...lo voglio rifare una cenetta romantica con il boy:D
    heheh
    le 4 foto con la preparazione sono super!Brava Patry

    RispondiElimina
  10. ciao Patrizia, sei proprio brava e le tue ricette mi piacciono molto.
    Buon inizio settimana

    RispondiElimina
  11. adoro la quiche lorraine! tra l'altro io la faccio completamente diversa dalla tua, non sembra nemmeno la stessa ricetta! ahah! ce ne saranno millemila varianti :)

    RispondiElimina
  12. Sei una potenza! Guarda qui queste quichine...aspetto i tuoi salati con una golosità incredibile. Ti auguro un bel lunedì! Un bacio, Pat

    RispondiElimina
  13. che favolaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!! sono deliziose e amo alla follia le cipolle rosse! baci

    RispondiElimina
  14. La quiche lorraine è davvero un'intermezzo che piace a tutti. La prossima volta l'arricchirò con le cipolle come hai fatto tu! Bacio

    RispondiElimina
  15. lo sai che mi piacciono moltissimo questi intermezzi salati? sìssì!

    RispondiElimina
  16. sono bellissime...mi sembra di sentirne il profumo! ;)

    RispondiElimina
  17. Piacevole questo stuzzichino salato :P poi adoro le cipolle...Ottime direi da provare,come il tuo cake alle patate,l'ho provato e postato!Buonissimo
    Un abbraccio
    Chiara

    RispondiElimina
  18. ciao Patrizia, sono proprio golose le tue quiche..
    ciao
    Giovanni

    RispondiElimina
  19. Un buonissimo stucchino. Amo la cipolla rossa.

    RispondiElimina
  20. mi stai facendo venire una voglia... ma una voglia... bravissima!

    RispondiElimina
  21. Buonissime!!!a quest'ora poi che la fame aumenta ne sento già l'odore....foto bellissime!!
    ciao ALessandra

    RispondiElimina
  22. Come sai, adoro i cibi dolci, la quiche lorraine, la preparo raramente, ma mi piace tantissimo, la tua versione mini e con l'aggiunta di cipolle è una vera delizia!
    Mi hai fatto venire l'acquolina! Come inizio settimana è fantastico!
    Mi piace anche le foto che illustrano la preparazione.

    Baci e buona settimana

    Giovanna

    RispondiElimina
  23. adoro la quiche!! l'ho mangiata spesso e devo dire che la tua mi piace tanto!! ^_^

    RispondiElimina
  24. Che splendida ricetta!!!! Quanto mi piace!!! Complimenti cara! Un bacione e buona giornata! :-D

    RispondiElimina
  25. Troppo carine e buone con l'aggiunta della cipolla che io adoro. Ideali per un aperitivo.
    Buona settimana!

    RispondiElimina
  26. belle, buone, coloratissime...che volere di più?
    Bacioni!

    RispondiElimina
  27. Che buone!!!! tesoro a dirti il vero IO FRANCA non la conoscevo e neanche questa grande cuoca di ANNA.... come sempre il LIVELLO ce l'hai solo tu.... e solo tu sei maestra.....

    RispondiElimina
  28. quanto mi piacciono i tuoi intermezzi salati....

    RispondiElimina
  29. bellissime Patrizia!!!! e quanto devono essere buone! Deliziose! brava!
    Un bacione

    RispondiElimina
  30. Ho una passione per le cipolle ed ho avuto anche la fortuna di trovare un marito con la stessa passione...altrimenti mi sa che saremmo stati incompatibili :-DDD
    Queste tartellette devono essere buonissime oltre che belle, te le copio ;-)
    Baci
    Anna Luisa

    RispondiElimina